Il sentiero dello stagno

Scoprire il sentiero degli stagni Diana e Terrenzana

Nelle immediate vicinanze del campeggio naturista corso, il "Sentiero degli stagni" di Diana e Terrenzana vi permette di camminare in un paesaggio originale tipico della pianura orientale della Corsica: gli stagni salati del mare. Venite a scoprire il nostro campeggio naturale corso.

Con un budget di 390 000 euro, di cui il 60% finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), questo percorso è stato interamente sviluppato dal Conservatorio del Litorale di Corsica, in un'ottica di sviluppo sostenibile e di conservazione dell'ambiente.

Offre un'escursione di circa 3 ore senza particolari difficoltà. Sono possibili diversi percorsi, la partenza può essere fatta a piedi da Riva Bella, o dai 3 parcheggi situati in diverse tappe del percorso, per durate più brevi.

Il sentiero collinare si snoda tra mare, stagni e macchia, per raggiungere un altopiano naturale che offre notevoli punti di vista per osservare la natura, la flora e la fauna selvatica, che consiste principalmente di uccelli acquatici (da notare la presenza di molte specie di uccelli migratori in autunno e primavera). Le tabelle di interpretazione del paesaggio allestite lungo la passeggiata permettono di scoprire la storia e la cultura del sito, che è stato il dominio dei pescatori e degli ostricoltori fin dall'antichità.

Come raggiungere gli stagni Diana e Terrenzana

Da Riva Bella: a 500m dalla Thalasso, andando verso sud, sulla spiaggia, prendere il "Sentier de Terrenzana" che si inoltra nella macchia da una delle scale recintate con ganivelle (1). Un anello porta a Riva Bella in poco più di un'ora, ma è possibile, circa a metà strada, prolungare la passeggiata prendendo il secondo sentiero, che costeggia l'Etang de Diane, per poi tornare lungo la pista all'incrocio dei due percorsi (2), sempre per circa un'ora.

Dalla strada statale: uscendo da Riva Bella, appena un chilometro dopo aver preso la T10 verso Aleria, girare a sinistra (3) sulla stradina fiancheggiata da eucalipti con l'indicazione Terrenzana. Seguire la strada sterrata a destra, seguendo il cartello "Accès pompier - u mare".

  • arrivare al "Parcheggio Pompugliani" da dove parte il "Sentiero di Diana" che porta al belvedere (4)
  • continuare sulla pista fino allo "Stationnement du col", all'incrocio di due sentieri (2)
  • andare alla fine della pista fino al "Grand parking de la plage" da dove parte il "Sentier de Terrenzana" (5).